Secondo Congresso PaLiNUro - Milano - 30 novembre 2019 – ISCRIVITI QUI!

Massimo Maffezzini

                               DrMaffezzini1 nokey

 

Specialista in Urologia ed Oncologia, il carcinoma della vescica è uno dei suoi interessi principali come risulta sia dal suo curriculum chirurgico che dalle sue pubblicazioni scientifiche internazionali.

Esperienze professionali

1985- 1990. Istituto San Raffaele, Milano, Assistente Urologo nella Divisione d’Urologia.

1989. Visiting Doctor, Cliveland Clinic Foundation.

1990-1994. Università degli Studi di Trieste (diretta dal Prof. Carmignani), Ricercatore Universitario nella disciplina di Urologia.

1994. Anno sabbatico alla 2a Cattedra di Urologia dell’Università di Milano, sede distaccata a Monza.

Dal Settembre 1995 al 1997. Istituto Europeo di Oncologia, Milano, Permanent Staff Member in Urology.

2000. Visiting Doctor, Kenneth Norris Cancer Foundation, Los Angeles.

Fino al Maggio 2002. Istituto Clinico Humanitas, Milano, Aiuto Urologo.

Dal Giugno 2002 al Febbraio 2013  Direttore S. C. Urologia e poi  Direttore Dipartimento delle Chirurgie Specialistiche Ospedali Galliera di Genova

Nel 2006 è stato invitato a fare parte dell'Editorial Board di European Urology e nel 2007 di quello di Surgical Oncology.

Dal Marzo 2013 al Novembre 2016 all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano - Struttura Complessa Chirurgia Urologica.

Dal Febbraio 2017 ad Ottobre 2018 Professore Associato Clinica Urologica Università di Genova.

Direttore Struttura Complessa di Urologia Ospedale di Legnano (MI)

 

E' autore di più di 100 pubblicazioni.

L’opinione di un paziente di Genova condivisa successivamente dai pazienti operati a Milano.

Grazie per una vita ritrovata, Dott. Maffezzini 

A mio marito, nell'aprile del 2011, veniva diagnosticata una neoformazione alla vescica che, dopo intervento di "pulizia" endoscopica, si rivelava un carcinoma squamoso infiltrante la "muscolare". Dopo tre cicli di chemioterapia, a settembre veniva eseguita una cistectomia radicale con confezionamento di vescica ortotopica ricavata da un'ansa intestinale, eseguita dal prof. Massimo Maffezzini in maniera magistrale. Il professor Maffezzini ha seguito splendidamente anche il decorso post-operatorio, con una sensibilità ed umanità veramente rare, impegnandosi anche in prima persona durante una complicazione subentrata dopo alcune settimane, un blocco intestinale risolto in maniera brillante. Mio marito adesso sta bene, conduce vita normale e non ha bisogno nè di cateteri o altri presidi sanitari.

Mara Bellini

Condividono appieno questo giudizio un gruppo di pazienti operati a Milano, in particolare:

-       Edoardo Fiorini

-       Gianni Savastano

-       Nadia

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31


Associati

 

Donazioni

Fai una donazione a Palinuro, aiutaci a crescere.